Attualità

Trasparenza: Arpacal incontra le Associazioni dei consumatori

Concluso positivamente Immaginel’incontro con le associazioni dei consumatori sull’adozione del programma triennale della trasparenza e l’integrità 2014-2016 dell’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Calabria (Arpacal). Il documento programmatico, deliberato e pubblicato sul sito istituzionale dell’Arpacal il 30 gennaio scorso, è stato presentato nella sede della Direzione generale alle associazioni che hanno aderito all’invito della dirigenza, convinta dell’opportunità di avvalersi del contributo aperto alle associazioni di consumatori e utenti rappresentative a livello regionale per riuscire ad attuare quella innovazione culturale e organizzativa necessaria a rendere i cittadini parte attiva delle politiche di tutela ambientale.

Superate le iniziali resistenze sulla procedura seguita dall’agenzia, che ha adottato il Piano nei tempi e nei modi attuati dall’Autorità nazionale anticorruzione (Anac), a dieci giorni dalla pubblicazione dello stesso sul sito istituzionale e con convocazione delle associazioni iscritte all’elenco del Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti (CNCU) – impiegando formalità differenti da quella seguite dalla Giunta della Regione Calabria e perciò attese dalle Associazioni presenti – le associazioni Altroconsumo e Casa del Consumatore, rappresentate rispettivamente da Pietro Vitelli e Luigi Costa, quest’ultimo affiancato da Filomena D’Urso, hanno offerto contributi preziosi, come quelli espressi anche da Francesco Manico (Adiconsum), Benedetto Cassala (Adoc), Antonio Mandera (Lega dei Consumatori), Maria Rosa Siepe (Comitato Difesa Consumatori) che, apprezzando l’approccio espresso dal Direttore amministrativo, dott. Pietro De Sensi, e dal Direttore scientifico, dr. Oscar Ielacqua, hanno arricchito il confronto indicando ambiti di particolare interesse per garantire la trasparenza sulle attività di monitoraggio e analisi svolte dall’Agenzia.

Tra le novità a cui l’Arpacal punta per rafforzare la posizione del consumatore/utente c’è  l’”Accesso Civico”, considerato significativo per il flusso di informazioni da assicurare per accrescere quell’etica della responsabilità particolarmente preziosa alla cultura della tutela della salute e dell’ambiente. Prossima tappa, a cui l’Arpacal si prepara direttamente a favore dei consumatori, è il calendario delle Giornata della Trasparenza, che tende a rafforzare la partecipazione attraverso la giusta conoscenza degli strumenti per la trasparenza e la qualità dei servizi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...